Autostyle Design Competition.

Lo corso 9 e 10 Ottobre presso palazzo Te di Mantova si è tenuto l’annuale Autostyle Design Competition promossa dall’azienda Berman, dedicata ai migliori studenti di Automotive design di tutta Europa.

Oggi partiamo subito dalla fine e vi diciamo già ora che Erik Saetre dalla Norvegia e Xavier Delvallée dalla Francia sono i vincitori della 11 ° edizione di Autostyle Design Competition.

 

Saetre    Delvallée

La versione di Saetre di Volovo XC Coupé è stato giudicato il migliore nella categoria Auto sportive (Amams Award), mentre la versione di Delvallée di Jeep Renegade la migliore nella categoria auto urbani / Crossover (Berman Award). Antonio Paglia, 30 anni, studente al Politecnico di Milano, ha vinto Auto & Creativity Award con la sua versione di Peugeot 108 infine il premio del pubblico è stato assegnato ad Andrea Zuanni, 25 anni proveniente dallo IED di Torino. Le “versioni speciali” create dai dodici designer in erba sono stati il ​​cuore di Autostyle Design Competition 2014.

Paglia    Zuanni

9 e 10 ottobre le date scelte per l’evento, che ancora una volta ha coinvolto i più importanti designer di auto al mondo e i giovani designer che imporrano il loro stile nei prossimi anni.

PT3_4351

Il Primo giorno, dopo la cerimonia di apertura è avvenuta una sorprendente presentazione di Alexandre Dubois, 9 anni, sul tema “L’auto del futuro”, a suguire il designer Jaguar César Pieri, che ha partecipato scorsa edizione di Autostyle Competiiton, illustrata la nascita di Jaguar Progetto 7. Tibor Juhasz e Axel Breun di Renault spiegato i nuovi fronti della ricerca stilistica della casa francese. Il prologo della giornata seguente è stato nelle mani di: Claudio Messale di Ford Europa, che ci ha rivelato l’ edizione speciale della Ford Mustang per il cinquantesimo anniversario e  Filippo Perini ( Capo del centro stile Lamborghini) ha parlato del “Progetto Huracán”. Il secondo giorno di conferenze è stato aperto da Marco Vendrame (Italdesign) con la presentazione del Parcour concept car. Flavio Manzoni (Ferrari) ha spiegato la nascita del nuovo modello della California T e alcuni progetti one-off su commissione ad esempio la Ferrari F12 TRS. Alla fine, Roberto Giolito (Fiat) incentrata la sua presentazione sulla Fiat 500X.

In fine nel giardino Esedra  erano esposte le 20 vetture scelte tra i modelli più importanti del 2014, per esempio, la nuova Ferrari California T,  Lamborghini Huracán, Fiat 500X, Jeep Renegade, Audi TT 420, Maserati Ghibli, Jaguar F-type coupé, Giugiaro Parcour e la rielaborazione della cayman da parte di Studio Torino. Oltre a queste erano presenti i nuovi nuovi modelli disegnati dai centri stile di Renault, Toyota, , Nissan, Peugeot e Citroën.

IMG_3840

Written By
More from BLACKFLAG

Porsche 930 Bismoto

Ci vuole un bel coraggio a coprire così tanta abbondanza e meraviglia!...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *