“Be Courageous”: Robert Glasper compone un pezzo per Kobe Bryant

18/01 e 4/4/1968: due date che hanno ispirato un pezzo musicale che entrerà nella storia

“Be Courageous”, composto dal pianista jazz vincitore di 2 Grammy Award Robert Glasper, celebra la grandezza dei 20 anni di carriera di Kobe Bryant, racchiudendo tra le sue note la caparbietà e l’incredibile numero di punti segnati.

La scelta di Glasper di comporre in 4/4 e 6/8 porta la struttura del brano oltre al jazz. La scelta non è casuale: il 4 aprile 1968 (4/4/68) è una data storica. A Memphis, Tennessee , presso il Lorraine Motel quel giorno fu assassinato un grande leader: Martin Luther King.

 

Inoltre Glasper ha preso ispirazione dalla città che ha una grande tradizione musicale, come una delle prime etichette, la Stax Records, i cui artisti frequentavano il Lorrain Motel uno dei punti nevralgici dell’epoca. La storia è anche ispirata alle KOBE 11 4468, parte della Black History Month Collection , uscita proprio il 18 gennaio , Martin Luther King Day.

 

La KOBE 11 4468 la potete trovare  su store.nike.com a circa 190 €

 

 

 

 

Written By
More from BLACKFLAG

LOVE OF THE GAME: Convers X Jordan

Quando Michael Jordan firmò il suo primo contratto da professionista inserì la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *