dICTIONARY PROJECT

dICTIONARY PROJECT, un viaggio alla scoperta del mondo.

dICTIONARY project è un viaggio alla scoperta delle cose belle e curiose e delle parole che lo descrivono, viste dagli occhi di Andrea Manzoni, giovane creativo e fondatore del brand. Per celebrare la sua prima volta al Pitti Uomo 2016 con la collezione “IN FONDO AL MAR” oggi in esclusiva la storia di dICTIONARY project.

Allora Andrea prima di tutto raccontaci un po’ di te?

Nasco nel 1993 in un paese in provincia di Bergamo chiamato Brusaporto. L’architettura e la fotografia sono le materie che mi influenzano nel mio percorso di crescita. Mi avvicino al mondo della moda con il mio blog (BAD Blog) prima e poi iniziando a scrivere per il social magazine Gushmag.it. con il quale ho lanciato vari progetti e grazie al quale ho collaborato con aziende importanti del settore. Ha lavorato come stylist e consulente d’immagine per note case discografiche tra cui Sony Music (per le Donatella, Ola e Omi) e Do It Yourself (per tutti gli artisti del proprio poster dal 2014 ad oggi), giovani cantanti e icone pop degli anni 80 come Sabrina Salerno.

Come é nato Dictionary?

Nonostante i tanti impegni il desiderio di avere un progetto personale ha prevalso, e così dopo anni è nato dICTIONARY project. L’esigenza di esprimere la mia creatività ha incontrato la voglio di un’imprenditore di successo di dare voce a quanto da me pensato e poi creato.

Un brand dal design giovane ma con un concept ben preciso.

Passo dopo passo, stagione dopo stagione, parola dopo parola, prende forma il dizionario per immagini di dICTIONARY project: la particolarità di ogni capo è la stampa del significato di ciascuna parola in relazione all’immagine rappresentata o della patch applicata, per ciascuna collezione che di fatto ha un mood ben allineato. La stampa  avviene in digitale, per una definizione alta del colore ed una resa impeccabile.

Prodotti basici e puliti che danno risalto alle parole che, in maniera molto semplice ma studiata, descrivono ciò che si andrà ad indossare.

  

Stesso concetto per la nuova collezione?

La collezione SS17 dICTIONARY project per questa stagione sceglie di esplorare l’affascinante mondo marino e i suoi fondali. I colori e gli animali del mare animano i capi conferendo al prodotto un’identità ben precisa, molto contemporanea, a metà tra il pop e l’aspetto più cool dell’urbana-style. La collezione “in fondo al mar” è composta da 8 soggetti : Orca, Delfino, Granchio, Ippocampo, Medusa, Ostrica, Stella Marina e Polpo, riportati su felpe e t-shirt tutti rigorosamente in versione NO gender, come la moda contemporanea ed internazionale esige, e interamente prodotto in cotone 100% biologico per il rispetto della natura, dell’ambiente e degli amici animali.

Ogni stagione l’immagine coordinata del brand si rinnova e per la SS17, le illustrazioni dei cartellini vendita e il merchandising del materiale stampa, le grafiche dei social network, sono a cura di Elenia Beretta.

 

 

In una frase cosa differenzia il vostro brand?

La cosa bella di dICTIONARY PROJECT, secondo me, é quella di dare la possibilità ad ognuno di riconoscersia pieno nel prodotto. Ogni capo infatti ha la stampato il significato di ciascuna parola in relazione all’immagine rappresentata o della patch applicata.

 

Web: www.dictionary-project.it

Facebook: Dictionary project

Instagram: @dictionary_project

Troverete dICTIONARY project al Pitti Uomo

Padiglione: RONDINO Stand: 11
Dal 14  al 17 giugno.

Photo dICTIONARY project (model Luca Serra , Andrea bassaro, Diego Previtali, Ph Paolo Pulga.)

Collage editing #Imnotafashionblog / Annamaria Maisto

Editor Annamaria Maisto

More from Annamaria Maisto

Monkey Art&co.

Il viaggio nell’universo MONKEY Art & Co. è solo all’inizio. Quando Arte e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *