Gli stencils di Banksy comprati a $60 a Central Park valutati $200,000

Lo scorso autunno Banksy ha scelto New York per la sua campagna “Better Than Out In“. Uno dei progetti della campagna ha visto Banksy arruolare un uomo per vendere le sue opere d’arte a Central Park. Anche se le tele erano in vendita per $ 60 al pezzo, solo pochi stancils sono stati venduti, e naturalmente i visitatori erano all’oscuro che le opere appartenessero allo street artist più famoso del globo.

Ora, due dei pezzi, “Kids on Guns” e “Winnie the Pooh” si stanno dirigendo alla casa d’asta britannica Bonhams. Dalle dimensioni di 45,5 x 45,5 centimetri ciascuno, la casa d’aste stima un range di prezzi che va da $ 51.000 a $ 85.000 e da $ 85,000 e $ 120,000 rispettivamente per le due opere.

L’asta si terrà il 2 luglio a Londra, perciò potete scegliere, o compere queste o aspettare che Banksy torno a NY e riapra la sua bancarella a Central Park.

Eccovi il video dei passanti che trattano con il venditore a NY.

More from BLACKFLAG

Nike + Riccardo Tisci Air Force 1 Black Collection

Siamo già alla seconda collaborazioni per Nike e Riccardo Tisci, dove questa volta si replicano le...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *