“How Much a Dollar Cost” di Kendrick Lamar è la canzone preferita di Obama del 2015

“How Much a Dollar Cost” di Kendrick Lamar è la canzone preferita di Obama del 2015

Che Barack Obama fosse un politico atipico lo si era capito fin dalle elezioni presidenziali del 2009 che lo hanno reso il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti d’America. A confermalo, sono state le varie dichiarazioni in cui ha ammesso di aver fatto uso di cannabis (cosa non molto usuale nel mondo della politica)  o i vari comportamenti da “ragazzo del ghetto” che non lo hanno mai abbandonato nel corso degli anni, dai tiri a canestro nei campi di periferia a quella volta che, entrando nello spogliatoio della nazionale americana di basket,  salutò con una formale stretta di mano un componente “bianco” dello staff , mentre, al cospetto di Kevin Durant si avvicinò salutandolo con un tipico abbraccio “black”.

In quanto a gusti musicali, non ha mai nascosto la sua passione per il Rap, anche questa cosa abbastanza inusuale per un politico, per questo, non troppo a sopresa, alla domanda su quale fosse la sua canzone preferita del 2015, Mr.Obama non ha esitato a rispondere “How Much a Dollar Cost” di Kendrick Lamar. Sicuramente un grande onore per il rapper di “To pimp a Butterfly” che, proprio in questi giorni, ha ricevuto 11 nomination per i Grammy Awards, un record secondo solamente a quello di Michael Jackson del 1984.

 

Written By
More from BLACKFLAG

PUMA X RONNIE FIEG X HIGHSNOBIETY “A TALE OF TWO CITIES”

PUMA ha collaborato con Ronnie Fieg, lo sneakers designer newyorkese tra i...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *