Nike Air Max BW: la “Big Window” manda in frantumi ogni pronostico

Nike Air Max BW: la “Big Window” manda in frantumi ogni pronostico

La Air Max Classic BW – concepita da Tinker Hatfield e lanciata per la prima volta nel 1991 – vedeva impiegata la stessa Nike Air-Sole unit della Air Max 90, ma presentando una finestra sull’aria più grande, venne presto rinominata “Big Window”. Nonostante questo appellativo non fosse particolarmente innovativo, è invece innegabile che la coolness della silhouette non sia mai scemata nel tempo.

Proposta in nero con dettagli viola Persia, la Air Max Classic BW divenne presto negli States un must per i runner di lunga distanza e, allo stesso tempo, uno degli accessori più amati dell’epoca delle star dell’R&B – come testimoniano innumerevoli cover di album musicali di quegli anni. Simile fu ’impatto della scarpa sulla scena dello street-style in Europa, dove si radicò nella scena hip-hop e rave tanto nel Continente che in UK.

La Air Max Classic BW in viola Persia sarà rilanciata insieme alle  colorazioni della nuovissima Air Max BW Ultra.

Disponibili a partire dal 1 marzo su Nike.com.

Tags from the story
, , ,
More from BLACKFLAG

Basquiat Before Basquiat

Basquiat Before Basquiat – l’esposizione al MCA Denver Orami si pensava di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *