Nike svela “EXPERIMENTS IN NATURAL MOTION”

Nike svela “EXPERIMENTS IN NATURAL MOTION”

Innovare significa inevitabilmente correre dei rischi e una creatività fuori dagli schemi. Si tratta di trovare la magia nella sperimentazione e di spingere i designer  a sognare in grande e pensare in modo diverso. Si tratta di chiedersi sempre “E se facessimo..? ” e di riscoprire lo stupore.

Dopotutto, è solo dando forma a ciò che prima appariva inimmaginabile che la vera innovazione prende vita. I designer di Nike si cimentano in questo modo di pensare fantasioso ogni singolo giorno. In occasione di The Nature of Motion, l’exhibition di Nike alla Milano Design Week 2016, hanno applicato questo pensiero creativo al concetto di natural motion. Partendo da tomaie Flyknit, hanno creato una collezione appropriatamente chiamata Experiments in Natural Motion (Esperimenti nel Natural Motion), invenzioni che ripensano i materiali e traggono la loro ispirazione da elementi tanto diversi quanto i baffi di un gatto o una confezione di champagne.

La suola esterna convessa è progettata per spingere in avanti l’atleta nell’istante stesso in cui il suo piede poggia a terra. In sostanza, E’ la scarpa stessa a camminare per lui. Traendo la sua ispirazione da una indicazione del primo impiegato di Nike, Jeff Johnson, questo design prova a ricreare la sensazione di morbidezza e silenzio data alla pianta del piede dalla corsa su un tappeto di aghi di pino, sia naturali che sintetici.

Convertendo delle classiche spazzole da cucina in componente strumentale, questo provocatorio esperimento indaga il sistema di ammortizzazione direzionale, chiedendo a chi lo indossa: Sei in grado di controllare la tua falcata con delle setole?

More from BLACKFLAG

KAWS’ Classic Companion Figures disponibili da Galerie Perrotin

KAWS’ Classic Companion Figures disponibili da Galerie Perrotin Galerie Perrotin ha appena annunciato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *