Ritot |Projection Watch

Uno Smart watch così intelligente che non ha bisogno del quadrante per dirci che ore sono, ma gli basterà il dorso della vostra mano.

La nuova frontiera degli Smart Watch non arriva dai centri di sviluppo delle grandi aziende leader del settore come si può credere, ma da un semplice progetto start up di 3 ragazzi, i quali sono riusciti a ricavare fondi tramite donazioni online. Come?? grazie al successo e alla curiosità che aveva scaturito il loro progetto iniziale.

Ma che cos’è esattamente questo Ritot?

Si tratta del primo Projection Watch, cioè un orologio in grado di proiettare l’ora direttamente sulla vostra mano senza necessitare di alcun display. Uno Smart Watch,  come ogni orologio intelligente che si rispetti, potrà essere collegato al nostro Smartphone e controllare oltre all’orario, anche le notifiche di SMS, chiamate, notifiche Facebook e Twitter  oltre ad ogni altra applicazione.

Ritot-Hands-smartwatch_2

Dispone in oltre di un caricabatterie wireless, (sopra al quale basterà appoggiare il nostro orologio per permettergli di ricaricarlo) che potrà anche fungere da sveglia e ci permetterà di cambiare le varie impostazioni del nostro Smartwatch compreso il colore della luce di proiezione.

ritot-projection-watch-13326

Il Ritot sarà disponibile in 2 modelli, personalizzabili con vari colori: la versione Sport, ideale per le vostre corse al parco e la versione Bracelet, più elegante nei materiali e finiture.

Riot-3

Per poter toccare con mano questa chicca di tecnologia, ci basterà aspettare il prossimo anno, quindi iniziate già ad immaginarvelo al polso.

 Se volete saperne di più visitate il sito ufficiale http://www.ritot.com

                                                                                                                                                            A cura di Andrea Zagnoni.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from BLACKFLAG

VLF Force 1 V10 | L’ultima creatura di Henrik Fisker.

VLF Force 1 V10 | L’ultima creatura di Henrik Fisker. Henrik Fisker...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *